• Curiosità
  • Prigionieri di guerra italiani negli Stati Uniti

    Prigionieri di guerra italiani

    Durante la seconda guerra mondiale molti soldati italiani furono fatti prigionieri dall’Esercito degli Stati Uniti d’America e, dopo un lungo viaggio in nave oltreoceano, affrontarono anni di prigionia sul suolo statunitense, terminati solo alla fine del conflitto. Una mostra fotografica allestita a Palazzo Dominici a Nocera Umbra ha raccontato molto di quell’esperienza.