Studiare a Perugia: le 5 cose da sapere

Studiare a Perugia - info utili

Il momento fatidico è arrivato, settembre è alle porte e anche le lezioni all’Università stanno per ricominciare.

Se hai in mente di venire in Umbria per studiare a Perugia, leggi queste 5 cose da sapere

In questo periodo al termine del mio percorso scolastico, ormai quasi 10 anni fa, mi apprestavo ad iniziare il mio primo anno di studi universitari presso l’allora facoltà di Economia, sapendo poco o nulla del mondo universitario perugino.

Proprio ricordando quei giorni, mi è venuto in mente di creare una breve guida con le informazioni basilari per chi sta pensando di venire in Umbria, in particolare a Perugia per studiare all’università. Spero che questa possa esserti utile per capire un po’ meglio cosa aspettarti da questa nuova avventura di studio.

Buona lettura!

Studiare a Perugia: i dipartimenti 

L’Università degli Studi di Perugia (unipg) comprende ben 16 dipartimenti (elencati nell’infografica) che vanno a coprire tutto i settori del sapere universitario, ognuno di essi offre diversi corsi di laurea triennale, magistrale o a ciclo unico. La sede principale del Rettorato si trova in Piazza dell’ Università, nel centro storico del capoluogo umbro, tuttavia alcuni dipartimenti offrono anche la possibilità di studiare in sedi distaccate, sempre nel territorio regionale (Assisi, Foligno, Narni, Terni).

studiare a perugia - i dipartimenti

L’ampia scelta dei corsi non ti devi spaventare, inizia a pensare a “cosa vuoi fare da grande” o alle tue passioni e nei siti web di ogni dipartimento consulta i piani di studio contenenti le materie universitarie proposte, vedrai che in questo modo inizierai a selezionare la facoltà più vicina ai tuoi interessi e aspettative. Non dimenticare di chiedere consigli ad amici e parenti che hanno già frequentato l’università perugina!

Studiare a Perugia, significa anche non limitarsi all’Università degli Studi per i percorsi accademici, ma anche potersi indirizzare verso altre strade grazie alla presenza del Conservatorio di Musica Francesco Morlacchi, dell’Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci e all’Università per Stranieri.

Studiare a Perugia: come arrivare e muoversi in città

Che tu sia un pendolare o uno studente fuori sede, capire come e a quali tariffe raggiungere Perugia è il primo passo per pianificare il tuo percorso accademico. La città è ovviamente il centro umbro meglio collegato, una volta arrivato in Umbria infatti, non avrai difficoltà a raggiungerla in auto o attraverso la rete di treni, bus e minimetrò.

Per quanto riguarda la ferrovia, la stazione principale di Perugia è quella di Fontivegge, mentre altre fermate minori ma sempre utili per la tua vita universitaria qui sono quelle di Perugia Ponte San Giovanni, Perugia Sant’Anna, Perugia Università (per il Polo di Ingegneria) e Perugia Silvestrini (per chi studia presso l’area medica).

La rete degli autobus urbani ed extraurbani è gestita da Umbria mobilità (attualmente nel gruppo Bus Italia) che per gli studenti universitari prevede abbonamenti a prezzi agevolati, mentre per i collegamenti extra regionali, puoi consultare le proposte di Flixbus e Sulga.

Studiare a Perugia: info utili

Se sei alla ricerca di borse di studio universitarie, per prima cosa ti suggerisco di dare un’occhiata al sito Adisu (agenzia per il diritto allo studio universitario dell’Umbria). Ogni anno tra luglio ed agosto viene pubblicato il bando per l’assegnazione di borse di studio e altri servizi ( contributo per la mobilità internazionale, ristorazione, alloggio), per quest’anno puoi presentare la tua domanda entro il 5 settembre prossimo.

Un’altra borsa di studio di cui ho sentito spesso parlare è quella erogata dall’INPS (ex bandi INPDAP) per corsi universitari, di specializzazione e dottorati, ma solitamente è riservata ai figli di ex dipendenti.

In ogni sede universitaria (distaccata e non) sono presenti una o più mense dedicate agli studenti che offrono, a tariffe agevolate o gratuite (due pasti al giorno per gli studenti fuori sede,un pasto al giorno per gli studenti pendolari e in sede beneficiari di borsa di studio adisu), un’ottima soluzione per mangiare tra una lezione e l’altra.

Per gli studenti dell’UniPg, sono riservati prezzi scontati in tanti esercizi commerciali, tariffe agevolate per praticare dello sport o per il tempo libero, dai sempre un’occhiata a questa pagina per rimanere aggiornato sulle opportunità e consulta i siti web alla ricerca di biglietti a costo ridotto, ad esempio nei cinema.

Anche per il divertimento, Perugia è davvero una città che offre molto tra discoteche, centri commerciali, wine bar, cinema e molto altro.

Studiare a Perugia: come e dove cercare un alloggio

studiare a perugia - alloggio
Se non rientri nei requisiti per alloggiare in una delle residenze universitarie Adisu o se semplicemente preferisci studiare in appartamento, l’estate è il periodo migliore per cercare e trovare la tua stanza doppia o singola.

Per prima cosa ti suggerisco di comprare in edicola o consultare online il bi-settimanale Cerco e Trovo, qui in Umbria è il must per gli annunci di case, stanze per studenti, lavoro, ecc.

Successivamente prova a dare uno sguardo all’interno del dipartimento dove andrai a studiare (solitamente lungo i corridoi sono presenti delle bacheche dove altri studenti come te attaccano gli annunci per cercare nuovi conquilini) o sbircia online su siti per annunci tipo Subito.it e Kijiji.it. Un’alternativa è quella di rivolgerti ad agenzie che si occupano di affitti e/o ai servizi offerti dalla stessa università con il portale affitto sicuro.

Per una singola, il prezzo medio attualmente si aggira tra i 175 e i 250 euro al mese, per una camera condivisa ovviamente il prezzo scende.

T’innamorerai della tua vita da studente a Perugia

studiare a Perugia
Infine, l’ultima cosa che devi sapere prima di scegliere Perugia per i tuoi anni universitari è che questo posto ti rimarrà nel cuore e quando avrai qualche anno in più ripenserai a questi anni spensierati e a tutte le bellezze (e anche qualche bruttezza) che scoprirai qui con nostalgia, te lo posso assicurare e non sono solo io a dirlo, leggi qua: Perugia e tutto quello che voi non sapete, ma che ogni universitario conosce molto bene :)

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail
The following two tabs change content below.

Marina Foddis

Travel Blogger
Umbra con il cuore Sardo, dottoressa in economia del turismo, e-tourism marketing specialist, laureanda in economia e management e blogger. Il turismo e il marketing sono la mia passione, amo organizzare i viaggi con il fai da "me" e la mia filosofia di vita è "Le cose si fanno bene oppure non si fanno per niente!" Nell'offline sono anche un'amministratrice immobiliare. Scrivimi a marina@fairblogtravel.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.