50 cose da fare in Umbria almeno una volta nella vita

50 cose da fare in Umbria almeno una volta nella vita

Hai mai fatto il bagno nel Lago Trasimeno? Ti sei concesso un calice di Sagrantino tra i suoi filari? No??

Allora corri a scoprire queste e altre 48 luoghi, attività e cose da fare in Umbria, almeno una volta nella vita

L’idea di una lista che non c’era

Tutto è nato così: mentre sistemavo la mia libreria, mi ricapita tra le mani un libro letto qualche tempo fa dal titolo “101 cose da fare in Sardegna almeno una volta nella vita”, del bravissimo Gianmichele Lisai

Subito mi torna in mente il momento della lettura di quelle pagine e della successiva determinazione a cercare di compiere più cose possibili di quella curiosa lista (ancora me ne mancano diverse!) e allora ho pensato che sarebbe stato bello leggerne una simile sull’Umbria. Non trovando niente di soddisfacente nel web, ho pensato di farla io stessa una breve guida con i luoghi, le attività, le prelibatezze che tutti, almeno per una volta, dovrebbero provare.

Mentre mi accingevo a spremere le meningi mi sono detta “ma io sono Folignate, forse il mio campanilismo potrebbe limitarmi ad elencare solo le cose che ho già fatto nella mia zona, perché allora non chiedere aiuto?” e così ho deciso di sfruttare i social network per scrivere a tante mani questa curiosa lista con il contributo di Umbri e non.

Buona lettura!

50 cosa da fare in Umbria almeno una volta nella vita

1.     Visitare la magica Valnerina in un itinerario fino ai Monti Sibillini

2.     Programmare una tappa alla “Sagra della cipolla” a Cannara

3.     Fare il bagno nel Lago Trasimeno

4.     Andare a Spoleto e camminare sul Ponte delle Torri per ammirare il panorama

5.     Visitare la Perugina e vedere nascere i Baci Perugina

6.     Vivere e vestirsi per il Calendimaggio di Assisi

7.     Stupirsi nella Foresta fossile di Dunarobba

8.     Vedere la corsa dei Ceri e nel periodo natalizio il presepe a grandezza naturale sparso tra i vicoli di Gubbio dove poi farsi rilasciare la patente del matto onorario

9.     Mangiare la crescia col lardo di colonnata nel negozietto di alimentari che si trova nella piazzetta di Spello

10.   Fare rafting

11.   Partecipare manualmente alle “Infiorate di Spello

12.   Venire a conoscere “Francesco” e “Chiara”

13.   Visitare un frantoio e fare una degustazione di olio

14.   Visitare il borgo medievale di Rotecastello (frazione del comune di San Venanzo) e fermarsi nel terrazzo della sua Locanda

15.   Vedere Assisi con la neve, immergendosi in un’atmosfera surreale, magica, romantica, senza tempo

16.   Lasciarsi conquistare dalla danza degli alberi multicolore sui Monti Sibillini in autunno

17.   Volare in parapendio dal Monte Subasio

18.   Ammirare le Cascate delle Marmore 

19.   Ascoltare dell’ottima musica all’Umbria Jazz

20.   Soffermarsi estasiati davanti all’incanto del Polittico di S. Antonio, di Piero della Francesca, presso la Galleria Nazionale dell’Umbria, a Perugia

21.   Visitare la Chiesa spoglia ma ricca di suggestioni in piazza a Bevagna (Chiesa di S.Silvestro)

22.   Trekking sul confine umbro/marchigiano fino a raggiungere i Laghi di Pilato

23.   Partecipare al Festival dei Due Mondi, a Spoleto

24.   Andare alla Scarzuola

25.   Comprendere la spiritualità della Regola di San Benedetto da Norcia

26.   Visitare le rovine sotto la Cattedrale di Perugia

27.   Scoprire la “bellezza nascosta”: Orvieto Underground, Narni Sotterranea, Cisterne Romane di Amelia

28.   Scendere nel Pozzo di San Patrizio

29.   Fare un picnic tra gli ulivi

30.   Visitare Foligno durante la Giostra della Quintana

31.   Raggiungere a piedi l’eremo delle carceri possibilmente dal sentiero CAI e lasciarsi ispirare dal silenzio

32.   Fare il tour dei borghi in e-bike

33.   Mangiare la pasta al tartufo

34.  Visitare un borgo medievale con un panorama da Cartolina

50 cose da fare in Umbria almeno una volta nella vita - panorama dai borghi
Visitare un borgo medievale con un panorama da Cartolina

35.   Immergersi nella fiorita di Castelluccio di Norcia

36.   Andare a Scheggino, nel cuore della Valnerina

37.   Scoprire la chiesa della Madonna dei Bagni con le ceramiche votive

38.   Scendere nella cripta di San Francesco e sentirsi diversi e più ricchi interiormente all’uscita

39.   Visitare un borgo durante una rievocazione storica

40.   Scoprire la storia dei Templari nella Chiesa di San Bevignate, a Perugia

41.   Vedere uno spettacolo al Teatro della Concordia, il più piccolo del mondo, a Monte Castello di Vibio

42.   Bere un bicchiere di Sagrantino tra i filari

43.   Perdersi nel Bosco di San Francesco

44.   Visitare Urbinum Hortense e il piccolo borgo di Collemancio, a Cannara, da lì si può ammirare tutta la valle di fronte ad Assisi

45.   Visitare Norcia, Cascia, Todi e Bevagna

46.   Fare una gita sul Trasimeno (isole comprese)

47.   Cercare Francesco e la sua rivoluzione semplice in ogni angolo di Assisi, specie alla mattina presto o la sera tardi, con le strade vuote

48.   Andare alla scoperta di Rasiglia

49.   Scoprire Trevi

50.   Non perdere la Fuga del Bove a Montefalco

Ringraziamenti

E’ stato bello utilizzare il web e i social network per confrontarmi con chi vive l’Umbria tutti i giorni o per chi l’ha visitata almeno una volta. In tanti vi siete prodigati ad aiutarmi nella mia ricerca contribuendo a portare a galla i tanti aspetti che rendono questa regione insostituibile.

A tutti voi va il mio più sentito GRAZIE (sono sicura che lo stesso ringraziamento arriverà da chi utilizzerà questa lista per venirci a trovare):

  • Le mie Super colleghe blogger Catia e Angelica
  • Da Twitter: @VoceDelVerboPar, @PerugiaViVa, @merienfromdael, @lorettaromildo, @viaggiatori, @georgiaferrara
  • I miei amici: Francesca, Valentina, Sara, Maruska, Maria Beatrice, Floriana
  • I mitici gruppi Facebook: We Love Umbria (Giuseppe, Mauro, Gianni, Eliana, Walter, Fabiola, Gyda, Ernesto, Angela, Roberta, Silvia, Orietta, Marta, Agnese, Nilde, Giampiero, Rosella, Erasmo, Stefano, Chiucchierino, Elena, Claudia), #socialgnock (Claudia, Cristina, Roberta, Eleonora, Annalisa, Paola), Viaggi Social (Denise, Roberto, Gloria) e Consigli di viaggio (Francesca)

 

Se si sogna da soli, è solo un sogno. Se si sogna insieme, è la realtà che comincia
Proverbio Africano


Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail
The following two tabs change content below.

Marina Foddis

Travel Blogger
Umbra con il cuore Sardo, dottoressa in economia del turismo, e-tourism marketing specialist, laureanda in economia e management e blogger. Il turismo e il marketing sono la mia passione, amo organizzare i viaggi con il fai da "me" e la mia filosofia di vita è "Le cose si fanno bene oppure non si fanno per niente!" Nell'offline sono anche un'amministratrice immobiliare. Scrivimi a marina@fairblogtravel.it

1 Comment

  1. […] il successo di 50 cose da fare in Umbria almeno una volta nella vita, ho deciso di estendere questa lista fatta insieme ad amici, blogger, conoscenti e colleghe ad […]

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.