Come prenotare su Airbnb in 5 passaggi

Come prenotare su Airbnb in 5 passaggi

Hai sentito parlare di questo sito web, ma hai ancora timore a prenotare su Airbnb? Segui i nostri 5 passaggi e scopri perché è bello scegliere un alloggio qui.

Da un anno a questa parte, ho deciso di iniziare ad utilizzare il portale americano Airbnb per scegliere dove dormire durante i miei viaggi.

Lo ammetto, mi ero iscritta già nel 2012, ma ho voluto studiare bene i servizi che offriva e una volta sicura, avendo letto molte recensioni positive sul suo conto, mi sono decisa a sceglierlo addirittura per il mio viaggio di nozze fai-da-te negli Stati Uniti d’America! Per i miei 4 giorni a San Francisco, California e poi per la settimana a Denver, Colorado, ho scelto degli appartamenti davvero graziosi e dotati di ogni comfort (lavatrice, lavastoviglie, wifi, ecc.) in cui mi sono sentita americana almeno per un po’.
Ti ricordi che sono stata da poco in Irlanda del Nord, a Belfast precisamente? Anche lì ho scelto di rivolgermi ad Airbnb per una stanza privata a 10 minuti dal centro.

Come prenotare su Airbnb - dormire a San Francisco
Magnifico appartamento con vista a San Francisco
Come prenotare su Airbnb - dormire a Denver
Sentirsi a casa in Colorado, Denver

 

Come prenotare su Airbnb in 5 step

    1. La prima cosa da fare è collegarsi al sito Airbnb (o alla omonima App), registrarsi (in fondo al post trovi un mio sconto per la tua prima prenotazione!) utilizzando la tua mail o le tue credenziali di accesso a Facebook o Google.Come prenotare su Airbnb - registrazione
      Una volta entrato puoi modificare il tuo profilo, inserendo foto, nome e cognome (sul tuo profilo pubblico viene visualizzato solo il tuo nome.), i dati richiesti che saranno privati e se vuoi puoi riempire la sezione “Raccontaci di te”. Perché tutto questo? Airbnb mette in contatto due persone fisiche che lì si incontrano per vendere e acquistare un servizio, è quindi bene sapere sempre chi si nasconde dietro un annuncio, magari guardandolo negli occhi attraverso la foto, conoscendolo attraverso le sue parole e, cosa importantissima, verificando che la sua identità sia reale. Airbnb, infatti, permette all’utente di verificarsi attraverso l’indirizzo mail, il numero di telefono e un documento d’identità:

      Verificare alcuni dati degli ospiti e degli host su Airbnb contribuisce a rendere la nostra community un posto più sicuro per tutti. Ecco perché, oltre a richiedere una foto profilo, un numero di telefono e un indirizzo email confermato, potremmo anche chiederti di fornire un documento d’identità o un’altra informazione relativa. – dal sito Airbnb.it

       

    2. Inizia a sbirciare tra gli annunci pubblicati sul sito, ti basterà inserire la meta delle tue prossime vacanze, le date scelte (oppure puoi selezionare “in qualsiasi momento” e il numero di persone che partiranno con te.Come prenotare su Airbnb - ricerca
      Subito ti compariranno i primi annunci, a questo punto puoi filtrare la tua ricerca, scegliendo il tipo di alloggio preferito (una stanza privata, una stanza condivisa o un’intera casa), la fascia di prezzo in cui orientarti o il tipo di prenotazione da fare, alcune soluzioni infatti prevedono la prenotazione immediata, mentre per altre devi richiedere la conferma di disponibilità. Nella sezione “Più filtri” troverai altre opzioni per raffinare ancora di più la tua ricerca, qualche esempio? Possibilità di portare con te il tuo animale domestico, presenza di Wi-Fi nell’alloggio, numero di bagni a disposizione, lingua del soggetto ospitante, ecc.Una comoda funzione che utilizzo spesso è quella della mappa che mi consente di cercare direttamente in essa spostandola con il mouse, basta mettere il flag nella casella accanto a “Cerca mentre mi sposto sulla mappa”.
    3. Entra nell’annuncio che ti incuriosisce, in esso troverai le foto dell’alloggio, la sua descrizione, i servizi offerti, il prezzo e le regole da osservare durante il soggiorno, gli eventuali dispositivi di sicurezza presenti, il calendario con le disponibilità, le condizioni di cancellazione della prenotazione, le recensioni lasciate da chi ci è già stato, il profilo dell’host, la mappa dell’area in cui si trova la sistemazione e il modulo per prenotare.Come prenotare su Airbnb - annuncio
    4. Invia una richiesta di prenotazione o procedi con la prenotazione immediata (indicata dal simbolo giallo di un fulmine nel modulo di contatto a destra). La differenza sta nel fatto che per la prima opzione devi attendere la conferma dell’host, mentre con la seconda prenoti subito la tua stanza.
      Nel prezzo sono sempre compresi i costi del servizio di Airbnb e alcune volte i costi di pulizia (solitamente quando scegli un’intera casa).Come prenotare su Airbnb - conferma prenotazione
      N.B. una volta ricevuta la conferma dal proprietario o subito con la prenotazione immediata, avviene il pagamento anticipato dell’alloggio, tramite carta di credito, PayPal, Postepay o Apple Pay (solo per l’App iOS).
    5. Non ti resta che partire e goderti il tuo soggiorno!
      Una volta rientrato, Airbnb ti manderà una mail per invitarti a recensire l’alloggio Airbnb dove sei stato e a dare un feedback sul tuo host, che allo stesso modo, provvederà a valutarti come ospite.Come prenotare su Airbnb - recensioni

Altre info su Airbnb

Da qualche tempo Airbnb ti offre altri servizi per creare un viaggio su misura. Nella home page del sito, infatti, troverai anche le sezioni “Esperienze”, per prenotare un’attività a cui prendere parte nella destinazione, e “Luoghi” con i consigli dei locals sulle attrazioni da non perdere nella loro città.

Sapevi che puoi utilizzare Airbnb anche per mettere a disposizione la tua camera vuota o la tua seconda casa? Nella sezione “Ospitare” troverai tutte le informazioni per iniziare a guadagnare aprendo la tua casa al mondo.

 

Scommetto che ora sei pronto a scegliere una stanza o un’intera casa, se ti va segui questo link con cui ti regalo uno sconto per la tua prima prenotazione: SCONTOAIRBNB.

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail
The following two tabs change content below.

Marina Foddis

Travel Blogger
Sono Umbra ma ho il cuore Sardo, dottoressa in economia del turismo, e-tourism marketing specialist, ora studio economia e management e mi diverto a fare la "blogger". Il turismo e il marketing sono la mia passione, amo organizzare i viaggi con il fai da "me" e la mia filosofia di vita è "Le cose si fanno bene oppure non si fanno per niente!" Scrivimi a marina@fairblogtravel.it

1 Comment

  1. […] trovi diverse soluzioni per dormire, dall’ostello al relais, dalla sistemazione Airbnb al bed and breakfast, nella mappa te ne ho segnalati alcuni che mi sono venuti in mente, ma per […]

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.