Guida ai vini dell’Umbria

I Vini in Umbria

Una veloce guida per scoprire i segreti dei migliori vini dell’Umbria certificati con i marchi DOCG, DOC e IGT con i percorsi e gli eventi per conoscerli.

Viaggiando attraverso l’Umbria non è raro ritrovarsi ad ammirare sui fianchi delle colline e nelle pianure gli ordinati filari verdi delle vigne. I vitigni coltivati sul territorio sono molti e con caratteristiche differenti e non mancano produzioni locali di vino che hanno ottenuto premi, riconoscimentie certificazioni DOCG, DOCIGT.

I vini umbri certificati

Il marchio DOCG (Denominazione di origine controllata e garantita) viene attribuito ai vini prodotti in una determinata area geografica e secondo un preciso disciplinare di produzione. Solo i vini che hanno ottenuto il marchio DOC (Denominazione di origine controllata) da almeno 10 anni possono ottenere la DOCG. Si tratta di vini che possiedono caratteristiche qualitative superiori alla media e che hanno guadagnato notorietà in Italia e all’estero. L’Indicazione Geografica Tipica (IGT) riguarda invece i vini prodotti un’area geografica e con determinate proprietà organolettiche legate sia alle caratteristiche ambientali che alla lavorazione.

L’Umbria vanta due vini certificati con marchio DOCG, 13 a marchio DOC,  e 6 certificazioni IGT con varie tipologie e vini monovitigno.

Le Strade del Vino in Umbria

Per orientarsi meglio tra le zone di produzione dei vini del territorio e pianificare un vero e proprio itinerario del gusto, è possibile seguire le proposte delle strade del vino. In Umbria, ogni strada del vino si snoda attraverso una zona che racchiude i comuni legati ad uno o più vini. Consultando le mappe disponibili e la segnaletica stradale potrete individuare le cantine e le aziende agricole produttrici:

 

Strada dei Vini del Cantico
Strada dei Vini del Cantico

La Strada dei Vini del Cantico  raggruppa i comuni di Assisi, Bettona, Cannara, Collazzone, Fratta Todina, Marsciano, Massa Martana, Monte Castello di Vibio, Perugia, Spello, Todi, Torgiano, dove si producono il Torgiano Rosso Riserva DOCG e i vini a marchio DOC Assisi, Torgiano, Colli Martani, Colli Perugini e Todi. Inoltre, a Torgiano è possibile visitare il MUVIT – Museo del Vino, che racconta la storia del vino e degli oggetti utilizzati per crearlo e gustarlo.

Strada del Sagrantino
Strada del Sagrantino

La Strada del Sagrantino attraversa invece i comuni di Montefalco, Bevagna, Gualdo Cattaneo, Giano dell’Umbria e Castel Ritaldi, area in cui si coltivano i vitigni da cui nascono il Montefalco Sagrantino DOCG e il Montefalco Rosso DOC.

Strada del vino Colli del Trasimeno
Strada del vino Colli del Trasimeno

La Strada dei Colli dei Trasimeno costeggia il lago e passa, tra l’altro, per Castiglione del lago, Piegaro, Panicale, Città della Pieve, Passignano arrivando fino a Perugia e Umbertide: il territorio in cui si creano i vini DOC Colli del Trasimeno, Colli Altotiberini e Colli Perugini.

Strada dei Vini Etrusco-Romana
Strada dei Vini Etrusco-Romana

La Strada Etrusco Romana percorre il sud dell’Umbria, zona in cui nascono i vini DOC Orvieto, Rosso Orvietano, Lago di Corbara, Amelia e Umbria IGT.  Nell’edificio e nei sotterranei dell’ex Convento di San Giovanni a Orvieto si trova il Palazzo del Gusto e l’Enoteca Regionale, che raccoglie le eccellenze vitivinicole dell’Umbria.

Eventi

Il 28 e 29 maggio,  Movimento Turismo Vino organizza Cantine Aperte, l’evento che  intende promuovere la conoscenza dei migliori vini italiani e dei comuni e le regioni dove si produce. In Umbria sono  57 le aziende e le cantine che apriranno le porte e guideranno i visitatori alla scoperta dei migliori vini dell’Umbria. L’appuntamento con Cantine Aperte si ripete durane l’anno anche a Settembre, Novembre e Dicembre.

Scorri l’infografica per consultare l’elenco di tutti i vini umbri certificati, accompagnati dall’indicazione dell’area di produzione, le tipologie e i vitigni.

Fonte per infografica: dati.umbria.it

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail
The following two tabs change content below.

3 Comment

  1. […] premiati e certificati da marchi che ne garantiscono la qualità e le caratteristiche eccellenti:  vino, olio, tartufi, cioccolato… solo per citarne […]

  2. […] recita un famoso detto umbro, sottolineando il fatto che il vino mette allegria; al riguardo voglio suggerirti una sosta a Montefalco, la culla di nascita di un […]

  3. […] salumi e bruschette all’olio extravergine d’oliva, accompagnati da un buon bicchiere di vino DOC Orvieto, è […]

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.